Skip navigation

Se vi capita di dover imbattervi in un proxy un po troppo restrittivo, o in una rete poco sicura su cui invece volete mantenere la privacy dei vostri dati, non disperate, la soluzione è semplice e veloce:

 ssh -D 8081 utente@server 

cosa vuol dire questo?

è un tunnel creato con una Secure SHell:

SSH da Wikipedia:

SSH (Secure SHell, shell sicura) è un protocollo che permette di stabilire una sessione remota cifrata adinterfaccia a linea di comando con un altro host.

[...]

Il client ed il server SSH sono installati o installabili su molte versioni di UNIXGNU/LinuxMac OS X eMicrosoft Windows. Inoltre è disponibile come strumento di amministrazione su alcuni apparati di rete

La sintassi su sistemi UNIX-like è la seguente:

$ ssh [opzioni] nomeutente@host [comando]

dove con “$” si intende il prompt della shell utilizzata.

Spieghiamo meglio quindi il comando:

 ssh -D 8081 utente@server 

-D: l’opzione del comando per creare un tunnel, questa opzione vuole un numero ed infatti:

8081 : è una porta aperta in uscita sul server (non dobbiamo quindi aprirla per il traffico entrante, se non abbiamo fatto configurazioni troppo paranoiche dovrebbe essere aperta),

utente : il nostro nick per il login

server : l’indirizzo del server, per esempio il nostro server di casa, il nostro router o anche un sito web che permetta l’accesso con ssh.

Vediamo quindi dove applicare questo comando: openSSH – lato client

Su linux basta installare il pacchetto ” openssh-client” dai repositori della propria distro oppure da qua (il sito ufficiale).

Su windows famoso client è putty ma ci sono anche altre alternative tra cui cygwin (di cui si parlerà nel successivo articolo)!

Per MAC e altri sistemi vi rimando sempre al sito ufficiale di openssh dove poter scaricare l’applicativo.

Caso mac OS o Cygwin:

In caso siate su MAC e avete installato la shell SSH o abbiate installato Cygwin su windows basta dare il comando con i giusti parametri.

Caso Putty:

Se invece abbiate optato per putty (molto comodo in quanto non necessita di installazione) o  (installando il pacchetto openssh e dando poi il comando sopracitato)  è la seguente:

Una volta scaricato e avviato nella prima finestra inserire l’indirizzo del server sotto “host name”, spuntando ovviamente “SSH” appena sotto la casella di inserimento.

Quindi spostarsi fra le categorie a lato in:

  • Connection
    • Tunnels
      • SSH

Qui invece bisogna inserire la porta (8081 nell’esempio sopra) in source port e premere add, in modo che sopra compaia qualcosa tipo D8081.

Nei flag sotto controllare che siano spuntati “Dynamic” e appena sotto “Auto”.

Premete “Open” e dovreste poter accedere (dopo aver digitato la password ed eventualmente digitato yes come richiesto) al vostro server!

Il server SSH per windows:

se non sapete a che server collegarvi non disperate il vostro computer di casa con installato windows va più che bene infatti  c’è MobaSSH. Un server SSH gratuito per windows! Scaricabile qui!

Seconda configurazione: il browser!

per impostare il proxy (SOCKS v5) sulla macchina ci basterà inserire come indirizzo localhost (o 127.0.0.1) e come porta la cifra che abbiamo inserito (in questo caso 8081) e controllare che localhost e 127.0.0.1 non siano escluse dal re-indirizzamento sul proxy.

Per esempio in firefox:

configurazione in Firefox

Buona navigazione!

La seconda parte dell’atricolo qua: Bypassare restrizioni proxy o firewall con SSH (parte seconda)

About these ads

  1. Great blog here! Also your web site loads up very fast!
    What host are you using? Can I get your affiliate link to your host?
    I wish my site loaded up as quickly as yours lol customized fat
    loss download

  2. Hi, of course this post is truly pleasant and I have learned lot of things from it on the topic of
    blogging. thanks. tarot reading

  3. Wonderful, what a weblog it is! This weblog presents helpful data to
    us, keep it up. friends reunited dating

  4. My spouse and I stumbled over here by a different website and thought I should check things out.
    I like what I see so i am just following you.
    Look forward to looking at your web page again.

  5. Wonderful article! We are linking to this great content on our website.
    Keep up the great writing.

  6. Hello there! I know this is kinda off topic but I
    was wondering which blog platform are you using for this website?
    I’m getting fed up of WordPress because I’ve had problems with hackers and I’m looking
    at options for another platform. I would be great if you could point me in the
    direction of a good platform.

  7. I don’t know if it’s just me or if everybody else experiencing problems with your website.

    It appears as though some of the text in your content are
    running off the screen. Can somebody else please provide
    feedback and let me know if this is happening to them too?
    This may be a problem with my browser because I’ve had this happen previously.
    Appreciate it


3 Trackbacks/Pingbacks

  1. [...] Oppure (qualcosa di più semplice) collegarsi tramite SSH a un’altra macchina (evitando così l’utilizzo di Putty). Utile se si vuole tutelare la propria privacy in una rete pubblica. Utilizzando la macchina a cui si accede come proxy, criptando così tutto il traffico. (una spiegazione in questo atricolo: Bypassare restrizioni proxy o firewall). [...]

  2. [...] 11 maggio 2010 at 23:54 (How To, internet, server, sicurezza) (bypassare, configurazione, connessione cifrata, cygwin, dns, firefox, firewall, how to, mobassh, openssh, proxy, putty, restrizioni, server, ssh) Una piccola aggiunta all’articolo Bypassare restrizioni proxy o firewall con SSH: [...]

  3. Proxy con SSH e Putty su 17 mar 2011 alle 12:52 am

    [...] su questa pagina web è spiegato anche come impostare un server SSH sulla propria macchina Linux:http://ilkatta.wordpress.com/2010/05/09/bypassare-restrizioni-proxy/ Condividi l'articolo censura, firefox, gateway, host, jdownloader, proxy, putty, socks, ssh, [...]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: