Salta la navigazione

Tag Archives: wine

Per poter far girare gli applicativi di windows in un sistema operativo linux molti avranno, almeno sentito parlare, di Wine.

Fare l’esatto contrario è possibile?

Quando ancora ero estraneo al mondo Linux (in effetti mica troppo tempo fa)  mi ero imbattuto in CigWin per poter far girare una paio di programmi che non erano stati sviluppati per windows (soprattutto programmi per test sulla sicurezza).

L’impatto fu doloroso e abbandonai presto l’idea di cimentarmi in sistemi operativi a me ignoti (linux & co.). CygWin non è molto amichevole, non è la simpatica Ubuntu, ma è un applicativo molto potente per poter far il porting di software che gira su sistemi POSIX (che non è esattamente quello che Wine fa su linux).

Oltre a poter far girare piccoli programmi linux su windows CygWin può essere utilizzato per molto altro.

per esempio ci si potrebbe loggare al xdm di un server linux tramite XDMCP (quindi montando !XFree86, o qualcosa di più leggero, per X server). Il tutto da un sistema windows.

Oppure (qualcosa di più semplice) collegarsi tramite SSH a un’altra macchina (evitando così l’utilizzo di Putty).

Utile se si vuole tutelare la propria privacy in una rete pubblica. Utilizzando la macchina a cui si accede come proxy, criptando così tutto il traffico. (una spiegazione in questo atricolo: Bypassare restrizioni proxy o firewall).

Inoltre è disponibile il pacchetto ssh-server quindi è possibile utilizzare CygWin da remoto.

Inoltre una curiosa implementazione potrebbe essere KDE 4.4 per windows =)

Note di installazione:

Devo dire che ho avuto un po’ di problemi con il download, ho avuto fortuna scaricando prima tutti i pacchetti che mi interessavano utilizzando il mirror ftp://ftp.mirrorservice.org e poi installando successivamente.

ho quindi prima selezionato "Download from internet" e successivamente "Install from Local Directory "

Una possibile alternativa potrebbe essere scaricare il cd comprendente tutti i pacchetti dal server dell’università di Milano, che è reso disponibile a questo indirizzo

Appunti utili:

Per poter usare programmi ad interfaccia grafica come nedit è necessario avviare prima l’ambiente grafico: X.

Il comando è il solito:

 startx 

da dare nella Shell di Cygwin.

Per cambiare la mappatura della tastiera dell’ambiente X, bisogna dare il comando

 setxkbmap us 

se si vuole la mappatura americana, oppure

setxkbmap it

se si vuole la mappatura italiana.